Sei un posatore, vendi resina o ti occupi di pavimenti in resina? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!





  • caratteristiche

  • modalità di impiego

  • resina epossidica, poliuretanica e polimetilmetacrilata

  • Convenienza, posa facile e veloce

  • uso industriale e domestico

  • autolivellante, a pellicola e antipolvere

  • multistrato, di malta resinosa e a massetto epossidico

  • vantaggi

  • costi

  • Pavimento in resina: multistrato, di malta resinosa e a massetto epossidico

    Analizzando le diverse tipologie di pavimento resina, non possiamo che soffermarci sulla resina multistrato e sul rivestimento di malta resinosa.

    La resina multistrato non è altro che una pavimentazione costituita da diversi strati di resina epossidica, caricata di sabbia di quarzo ed applicata attraverso una spatola. Terminate le fasi di applicazione, il risultato ottenuto sarà un piano monolitico e antisdrucciolo con uno spessore di circa 2 millimetri. Tale resina ha un'ottima resistenza all'usura, ai graffi e agli urti, garantitagli dal materiale inerte presente tra i vari strati. L'aspetto che deriva dalla posa di un pavimento in resina multistrato è una superficie con effetti mossi di spatolatura, che grazie alla vasta gamma di colorazioni, garantisce una superficie unica ed originale.

    Il rivestimento a malta resinosa è invece la miscela di differenti malte, composte da resina, che garantisce uno spessore di oltre 5 millimetri. Tali strutture risultanto essere, oltre a degli ottimi antipolvere, molto resistenti. Sono impiegati generalmente nelle industrie.

    Il pavimento a massetto epossidico rientra in quella pavimentazione di grossa spessore, generalmente dai 6 millimetri ai 12. Essi, mediante macchina pallinatrice, necessitano di una accurata preparazione al fine di costituire un impasto di consistenza terra umida. Il massetto ottenuto verrà vibro-compattato, con delle particolari macchine e rasato a saturazione con resine epossidiche. L'effetto ottenuto è quello di una superficie antisdrucciolo monolitica che si adatta alle vostre esigenze e che è particolarmenta indicata al recupero di vecchie pavimentazioni in degrado. Grazie alla sua perfetta resistenza alle abbrasioni, agli urti ed ai graffi, questa particolare struttura garantisce una ottima base per il traffico veicolare, comune nelle grandi industrie.

    Se anche voi volete rinnovare le vecchie pavimentazioni, così da ottenere degli effetti originali, affidatevi alle pavimentazioni in resina.


    Sei un posatore, vendi resina o ti occupi di pavimenti in resina? Inserisci un contenuto REGISTRATI GRATUITAMENTE!